martedì, Settembre 28, 2021
HomeCronacaInseguimento nel Napoletano, due arresti

Inseguimento nel Napoletano, due arresti

Due rapinatori sono stati arrestati al termine di un movimentato inseguimento nel Napoletano durato una decina di chilometri. Sono stati bloccati da due carabinieri usciti dall’auto che si era ribaltata durante le concitate fasi della fuga.

 

Durante l’inseguimento nel Napoletano, l’auto dei carabinieri si è ribaltata

I due, di 22 e 25 anni, non si erano fermati allo stop dopo la segnalazione di una rapina commessa nei pressi dello svincolo dell’asse mediano Sant’Antimo-Casandrino-Aversa, tra le province di Napoli e Caserta. I due a bordo di uno scooter sono caduti: il militare alla guida ha sterzato per evitare di investirli. L’auto dei carabinieri si è ribaltata: i due militari feriti hanno corso per bloccare i rapinatori, anche loro feriti, che hanno opposto resistenza prima di essere arrestati.

Inseguimento nel Napoletano, due arresti
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI