venerdì, Maggio 14, 2021
HomeCronacaIlluminazione pubblica a Napoli: approvato piano efficientamento energetico

Illuminazione pubblica a Napoli: approvato piano efficientamento energetico

Il nuovo progetto prevede l’affidamento per la gestione del servizio di illuminazione della città e del finanziamento per l’ammodernamento tramite l’impiego di led del parco lampade in possesso dal Comune di Napoli. Con il nuovo piano di efficientamento energetico, degli impianti dell’illuminazione pubblica a Napoli, si prevede un risparmio in tre anni del 50%, dando sollievo alle tasche del Comune di Napoli, più precisamente il risparmio sarà di 8 milioni di euro l’anno.

Piano illuminazione pubblica a Napoli: aria più pulita

Oltre a fare economia, il nuovo progetto dell’illuminazione pubblica a Napoli, porterà un beneficio anche all’ambiente, ottenendo un risparmio di 12.000 tonnellate di co2 e inoltre la fornitura di energia elettrica arriverà da fonti rinnovabili. L’appalro avrà una durata di 12 anni e include la manutenzione degli orologi storici della città, nonché il contro della ventilazione delle gallerie stradali.

Tommaso Sodano, vice-sindaco, sul nuovo piano illuminazione pubblica a Napoli ha detto: “È un momento importante per la città di Napoli che dopo aver approvato il PAES (piano energie sostenibili) ha messo in campo tantissime iniziative per fare di Napoli una città modello di sostenibilità e di Smart City. Investire sul risparmio e l’efficienza energetica fa bene alle casse comunali con risparmi del 50 % della bolletta energetica e all’ambiente. La prossima tappa sarà quella di investire sul risparmio energetico degli immobili comunali a partire dalle scuole e dalle strutture sportive”.

Illuminazione pubblica a Napoli: approvato piano efficientamento energetico
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI