domenica, Giugno 13, 2021
HomeTutto NapoliDimaro 2015Il mercato del Napoli con il suo DS Giuntoli non si ferma

Il mercato del Napoli con il suo DS Giuntoli non si ferma

Il mercato del Napoli non si ferma con il suo direttore sportivo Cristiano Giuntoli sempre alla ricerca di altri rinforzi per rimodellare la squadra e trovare i giusti innesti nei vari reparti. Secondo quanto riferito da Sky Sport, i nomi per la fascia destra sono tre: Sime Vrsaljko del Sassuolo, Elseid Hysaj dell’Empoli e Jacopo Sala del Verona. L’obiettivo numero uno resta il croato, con l’albanese valida alternativa e l’esterno dell’Hellas come terza opzione. Non facile arrivare all’ex Genoa, dopo che Zapata ha accettato di trasferirsi all’Udinese nell’affare Allan.

Ma non solo Allan dovrebbe arrivare dall’Udinese. Potrebbe arrivare dai friulani Silvan Widmer, ancora un altro terzino destro. Questo è quanto riportato dalla redazione sportiva di Mediaset Premium, che rilancia lo svizzero come obiettivo degli azzurri per la prossima stagione. “Potrebbe iniziare un’altra trattativa di mercato tra Napoli e Udinese. Dopo Allan, i partenopei seguono Widmer, esterno svizzero classe 1993. E’ lui l’alternativa a Vrsaljko, che piace tanto alla Juventus. Lo svizzero può diventare il nuovo obiettivo” questo è quanto riportato.

Non c’è solo il mercato in entrata ma anche quello in uscita, come sottolinea Il Mattino, parlando del futuro di Juan Camilo Zuniga e di quello di Faouzi Ghoulam. Per quanto riguarda il colombiano, ci sarebbero molte offerte dalla Premier League inglese, ma anche dalla Bundesliga, nello specifico dal Borussia Dortmund. Diverso, invece, il discorso che riguarda il franco-algerino, ritenuto incedibile dalla società partenopea.

Speciale Dimaro 2015

 

 

 

 

 

studio tecnico legale vitale francesco

Il mercato del Napoli con il suo DS Giuntoli non si ferma
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI