domenica, Maggio 22, 2022
HomeAttualità'Il Futuro è Artigiano' 22 e 23 aprile a Napoli, Inferrera: "Due...

‘Il Futuro è Artigiano’ 22 e 23 aprile a Napoli, Inferrera: “Due giorni indimenticabili”

Venerdì 22 e sabato 23 aprile Napoli ospiterà una bellissima iniziativa organizzata da Confartigianato Imprese Napoli, presieduta da Enrico Inferrera.

Venerdì e sabato, 22 e 23 aprile, saranno due giorni che non si dimenticheranno facilmente. Napoli ospiterà una bellissima iniziativa organizzata da Confartigianato Imprese Napoli, presieduta da Enrico Inferrera, che ha l’obiettivo di valorizzare l’importanza economica e culturale dell’artigianato. «Chi crede nell’artigianato e nel progresso non può mancare e può offrire il suo contributo. Vi aspettiamo da tutta l’Italia» ha dichiarato Inferrera che oltre ad essere presidente di Confartigianato Imprese Napoli è da poco anche presidente di Ancos Confartigianato.

Il Futuro è Artigiano, questo il nome dato alla kermesse che è stata patrocinata dal comune di Napoli e sovvenzionata dalla Camera di Commercio di Napoli. «Due giorni importanti per le imprese, per la città, per la cultura e per tutto il Paese» ha concluso il presidente Inferrera, ed in effetti considerando lo spessore degli ospiti ed il contenuto dell’evento sarà una manifestazione intensa ed interessante.

Venerdì 22 aprile si inizierà con un Welcome Coffe per poi entrare subito nel vivo dell’evento con un Workshop incentrato sul lavoro artigiano di ieri, oggi e di domani. A moderare la giornalista Nicole Lanzano, interverranno Enrico Inferrera, presidente di Confartigianato Imprese Napoli, Fabrizio Luongo, Vice Presidente Vicario Camera di Commercio di Napoli, Eugenio Massetti, Vice Presidente Vicario Confartigianato Imprese, Vincenzo Presutto, Senatore e capogruppo Commissione Bilancio, Domenico Nicolò, Professore di Economia Aziendale all’Università Mediterranea di Reggio Calabria, Antonio Lanzotti, Presidente comitato ingegneria industriale Federico II di Napoli.

Successivamente ci sarà un dibattito in cui si darà la parola alle aziende presenti per poi iniziare un secondo Workshop dal titolo “Il domani inizia dalla scuola” in cui interverranno Giovanna Scala, Dirigente Scolastico dell’Istituto Isabella D’Este Caracciolo di Napoli, Angela Procaccini, Dirigente Scolastico dell’Istituto Bianchi di Napoli e Filomena Lombardo, Docente in materie letterarie presso L’Isis Valceresio di Bisuschio in provincia di Varese.

Alle 18 si terrà la premiazione del concorso letterario nazionale Mille parole per una foto che è alla seconda edizione e vedrà ospite speciale lo scrittore Angelo Forgione.

Sabato 23 Aprile si inizierà alle 10 con una straordinaria Masterclass in cui i maestri artigiani incontreranno gli studenti delle scuole. Alle 19 si terrà la storica sfilata di Moda all’Ombra del Vesuvio che è alla sua 21° edizione, poi ci sarà la premiazione dei i giovani talenti della moda ed il Premio Ulisse che invece è alla 5° edizione e che vuole essere un riconoscimento all’attività di imprenditori innovativi che attraverso l’attività d’impresa si siano distinti per il loro contributo allo sviluppo dell’economia territoriale.

'Il Futuro è Artigiano' 22 e 23 aprile a Napoli, Inferrera: "Due giorni indimenticabili"

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI