giovedì, Settembre 16, 2021
HomeCostume e SocietàIl fatidico "sì" in mezzo alla folla di un mercato: diventa viral...

Il fatidico “sì” in mezzo alla folla di un mercato: diventa viral lo spot per il lancio del Wedding Update (VIDEO)

Un matrimonio celebrato nel mercato dell'Antignano tra lo stupore e l'ilarità dei passanti: una finzione che potrebbe ben presto trasformarsi in realtà

“Non importa dove, ma come” (ti sposi). E’ questo il claim scelto da Av Communications per lanciare il viral video che apre la campagna pubblicitaria del Wedding Update, la prima convention del Sud Italia dedicata agli operatori del settore in programma il prossimo 21 marzo a Città della Scienza.

Il matrimonio nel cuore del mercato dell’Antignano.

Lo spot mostra un insolito matrimonio celebrato in strada. La location scelta per l’occasione è tra le più bizzarre: il mercato dell’Antignano, al Vomero: all’improvviso un furgone bianco si fa largo tra la folla, le porte si aprono e ne vengono fuori due giovani sposi vestiti di tutto punto, che ricevono la benedizione del prete su un piccolo altare allestito per l’occasione al centro del mercato, tra l’ilarità e lo sconcerto dei passanti.

Una finzione che potrebbe presto diventare realtà.

Un’originale trovata pubblicitaria che in poco tempo ha reso il video virale, destando anche una certa confusione tra gli utenti della rete: in molti infatti sono cascati nell'”imbroglio”, pensando che si trattasse di un vero matrimonio. Così invece non è, o almeno non lo è ancora. Non è detto infatti che dopo il Wedding Update, che mira proprio a implementare le competenze e le capacità organizzative dei wedding planners, un matrimonio come questo, nel cuore dei vicoli di Napoli, non possa diventare realtà.

Il fatidico "sì" in mezzo alla folla di un mercato: diventa viral lo spot per il lancio del Wedding Update (VIDEO)
Giuliana Gugliottihttps://www.roadtvitalia.it
Nasco in Ottobre, prima del tempo. Mi resta addosso l'ansia di fare, negli anni imparo che la fretta è cattiva consigliera. Odio le approssimazioni, amo Napoli, l'odore dei libri e le cose ben fatte.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI