I Bastardi di Pizzofalcone

I Bastardi di Pizzofalcone, Alessandro Gassman annuncia il ritorno sul set

Il cast de I Bastardi di Pizzofalcone è pronto a tornare sul set per dare il via alle riprese della terza stagione interrotte a causa del coronavirus

Il cast de I Bastardi di Pizzofalcone è pronto a tornare sul set per dare il via alle riprese della terza stagione interrotte a causa del coronavirus

A dare notizia dell’interruzione delle riprese per la terza stagione de I Bastardi di Pizzofalcone era stato Alessandro Gassman attraverso il suo account Twitter. A circa tre mesi di distanza, è ancora una volta l’interprete dell’ispettore Lojacono ad informare i fan di ciò che sta per accadere. Alcune ore fa, l’attore ha infatti postato un tweet in cui viene confermato il ritorno sul set del cast e della produzione.

Cosa succederà nella prossima stagione?

Stiamo riaccendendo i motori…. scansantevi” ha scritto Alessandro Gassman pronto ad indossare nuovamente i panni dell’ispettore Lojacono. Ma cosa succederà nelle nuove puntate? Quale sarà il futuro dei Bastardi di Pizzofalcone? L’ultimo episodio della seconda stagione aveva molto fatto parlare sui social, per l’esplosione finale che aveva coinvolto Gassmann (nei panni dell’ispettore Lojacono) e Carolina Crescentini (la pm Piras). Gli ultimi minuti della puntata conclusiva della fiction andata in onda su Rai 1, infatti, avevano mostrato i Bastardi pronti a festeggiare un’importante vittoria sulla mafia. Poi, l’esplosione. Ci saranno personaggi a cui dire addio nella terza stagione? Chi sopravviverà? Quali conseguenze arriveranno da quanto accaduto al termine della seconda stagione de ‘I Bastardi di Pizzofalcone‘?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *