domenica, Ottobre 17, 2021
HomeCulturaGeorge Clooney, dai 60 anni all'amore per Brad Pitt - VIDEO

George Clooney, dai 60 anni all’amore per Brad Pitt – VIDEO

George Clooney spegne 60 candeline e in un video pubblicato sulla pagina YouTube di Omaze, annuncia un concorso mostrando la sua ossessione per Brad Pitt

George Clooney ha scelto di mostrare un assaggio di come sarebbe essere il suo compagno di stanza durante la pandemia, mentre la sua ossessione per Brad Pitt va al di là di ciò che chiunque avrebbe potuto immaginare.

In un video pubblicato sulla pagina YouTube di Omaze, George Clooney annuncia un concorso in cui, non appena la pandemia sarà finita, il vincitore e un amico potranno festeggiare con lui e sua moglie Amal Clooney, nella loro casa sul Lago di Como, in Italia. L’evento è stato creato per sostenere la Fondazione Clooney per la giustizia. Il vincitore, e un amico voleranno in Italia, verranno ospitati in un hotel e saranno invitati in casa Clooney “per un piccolo incontro“.

In una recente intervista, l’attore che oggi compie 60 anni, ha rivelato di essere affascinato dagli incontri con sconosciuti poiché “non sai mai chi diventerà il tuo migliore amico“. E proprio oggi, George Clooney festeggia accanto a sua moglie un traguardo importante spegnendo 60 candeline. In un’intervista rilasciata a USWeekly, una fonte vicina all’attore ha dichiarato: “Ha dubitato per così tanto tempo che avrebbe potuto incontrare l’anima gemella… ma quando è arrivata Amal, tutto è cambiato. Non è un’esagerazione dire che lo ha spiazzato“.

Quando qualcuno glielo chiede, lui risponde che è stato lui a vincere la lotteria” ha continuato la fonte. “Come in ogni matrimonio, hanno avuto le loro sfide e si sono adattati a determinate situazioni. Ci sono voluti compromessi, hanno stabilito dei limiti e c’è voluta molta pazienza per mantenere la relazione sulla giusta strada, ma l’hanno fatto“.

Nato a Lexington nel 1961, cresciuto in una famiglia legata a filo doppio con lo spettacolo (il padre era un conduttore televisivo, la madre una stellina dei concorsi di bellezza, lo zio il celebre attore Josè Ferrer), George Clooney ha nelle vene sangue inglese, irlandese, tedesco: un vero esemplare dell’americano “Wasp”, anche se poi ha sempre combattuto il razzismo strisciante di questo tipo di formazione.

Il vero colpo di fortuna per la sua carriera arriva nel 1994 ed è la serie tv della NBC “E.R. – medici in prima linea” che proseguirà con audience mondiale per 15 stagioni fino al 1999. Niente a che vedere con il lavoro precedente dal titolo quasi uguale. Questa volta la scrittura è di Michael Crichton, medico e scrittore, autentico Re Mida del box office e qui autobiografico nel rievocare la vita quotidiana di una Emergency Room di Chicago. (House of the Dragon, HBO rilascia le prime immagini dello spinoff di Game of Thrones)

George Clooney si è schierato a più riprese con Hillary Clinton e contro Donald Trump, Alamuddin è scesa in campo contro l’ex presidente in nome dei diritti umani. “Per me sposare Amal – ha ribadito ancora di recente Clooney – è stato come vincere al jackpot e la lunga pausa del lockdown, pur con tutte le sue difficoltà, ci ha reso ancora più uniti e più forti. Fare il marito e il padre è meglio che vincere l’Oscar“.

Intanto, nel 2022 farà di nuovo coppia con Julia Roberts nel melodramma romantico “Ticket to Paradise” girato in Australia e fermato temporaneamente dal Covid.

 

George Clooney, dai 60 anni all'amore per Brad Pitt - VIDEO
Gabriella Monaco
Laureata in 'Lettere Moderne', appassionata di Scrittura e Arte in ogni loro forma. Con il cuore diviso per il 33% a Napoli, il 33% in Sicilia, il 33% in Francia... L'altro 1% prima o poi dovrò decidermi a cercarlo...
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI