Genitori bimbi trapiantati: "attendiamo l'incontro con De Luca"

Genitori bimbi trapiantati: “attendiamo l’incontro con De Luca”

Genitori bimbi trapiantati lamentano la chiusura del Centro trapianti pediatrico: “attendiamo ancora l’incontro con il governatore De Luca”

Nulla di fatto per ora per la rete trapianti pediatrici dell’Azienda dei Colli. Dopo l’incontro con Raffaele Calabró, il Comitato dei genitori dei bimbi trapiantati resta in attesa di una interlocuzione tra Calabró con i vertici dell’Azienda dei Colli. Il Comitato Genitori dei bimbi trapiantati di cuore fa sapere di “aspettare ancora un incontro con Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, che finora non si è fatto sentire“.

 

Genitori bimbi trapiantati sulla chiusura del Centro trapianti pediatrico

I genitori lamentano la chiusura del Centro trapianti pediatrico, punto di eccellenza dell’azienda. I genitori erano riusciti a ottenere un incontro in seguito a una protesta messa in atto nei giorni scorsi, quando sono saliti sul tetto dell’ospedale. Due le richieste che avevano fatto: poter incontrare Calabró, che aveva firmato gli atti di riorganizzazione della rete trapianti nel 2014, e De Luca. L’ospedale, fanno sapere i manifestanti, “dice che l’assistenza è garantita, ma anche l’attività terapeutica ordinaria è stata ridotta”.