martedì, Agosto 16, 2022
HomeCronacaFurto di energia elettrica per sfornare pizze, arrestato nel Napoletano

Furto di energia elettrica per sfornare pizze, arrestato nel Napoletano

L’imprenditore 52enne, per il quale sono scattate le manette, dovrà rispondere di furto aggravato

Dovrà restituire circa 10mila euro e rispondere di furto aggravato un imprenditore 52enne di San Gennaro Vesuviano (Napoli). I carabinieri forestali della stazione di Marigliano lo hanno arrestato perché nella sua pizzeria hanno accertato un allaccio abusivo alla rete elettrica.

LEGGI ANCHE: Pistola e droga sequestrate dai Carabinieri a Bagnoli

Da due anni il contatore rilevava consumi bassissimi e i militari, insieme a personale tecnico dell’Enel hanno ispezionato il locale. Il contatore era stato bypassato e i cavi che alimentavano la pizzeria erano collegati direttamente alla rete portante. Per il 52enne sono scattate le manette e questa mattina sarà giudicato con rito direttissimo.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI