lunedì, Giugno 14, 2021
HomeCronacaFurto di rame in cimitero del Napoletano: 3 arresti

Furto di rame in cimitero del Napoletano: 3 arresti

Furto di rame in cimitero di Pollena Trocchia, nel Napoletano. I carabinieri, come riporta l’AGI, hanno trovato l’auto con dentro la refurtiva, e si sono appostati ad aspettare i ladri che evidentemente avevano deciso di portarla al sicuro in secondo tempo. Tre arresti.

 

Arrestati tre uomini per il furto di rame in cimitero di Pollena Trocchia

Ieri era stato denunciato un furto di lumini di ottone, contenitori di rame, vasi portafiori, crocifissi, trasformatori elettrici, e altro materiale di arredo funebre, avvenuto la notte tra il 13 e il 14 ottobre all’interno del cimitero. I militari dell’Arma hanno ricostruito in poche ore che i ladri avrebbero usato una berlinetta verde bottiglia. Perlustrando le strade della cittadina, i carabinieri notano la vettura sospetta parcheggiata in via San Giacomo, si avvicinano e dai finestrini scorgono parte del materiale rubato sui sedili posteriori.

Scatta l’appostamento e poi le manette per furto aggravato in concorso per Vittorio Capasso, 27enne; Ionel Cojan, 38enne rumeno; e Ion Pamfil Balan, 28enne rumeno.

Furto di rame in cimitero del Napoletano: 3 arresti
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI