lunedì, Luglio 4, 2022
HomeAttualitàFondazione FS, torna sui binari della cultura il Reggia Express

Fondazione FS, torna sui binari della cultura il Reggia Express

I passeggeri del Reggia Express potranno rivivere atmosfere di un viaggio d’altri tempi

Riparte domenica 26 giugno, dalla stazione di Napoli Centrale, il Reggia Express, il treno storico che segna il ritorno in Campania dei viaggi lungo itinerari turistici e culturali a bordo di convogli d’epoca della Fondazione FS. Il programma prevede la partenza alle ore 10 e, dopo circa mezz’ora, l’arrivo a Caserta dove si potrà visitare la splendida Reggia vanvitelliana che sorge a pochi passi dalla stazione ferroviaria.

I passeggeri del Reggia Express che avranno acquistato il biglietto di andata e ritorno non solo potranno rivivere atmosfere di un viaggio d’altri tempi, ma anche usufruire di una speciale riduzione sul biglietto d’ingresso al monumentale Complesso del Vanvitelli: soltanto 10 euro (11 per acquisti on line) per visitare gli Appartamenti Reali, il Parco e il Giardino Inglese.

LEGGI ANCHE: Napoli: da sabato 25 giugno più mezzi per i Musei, Aeroporto e siti balneari

L’iniziativa è promossa da ACaMIR (Agenzia Campana Mobilità Infrastrutture e reti) e Fondazione FS per favorire la riscoperta delle bellezze del territorio attraverso il turismo ferroviario. Il treno di ritorno partirà dalla stazione di Caserta alle 17, con arrivo a Napoli alle 17.30. I biglietti per viaggiare a bordo del Reggia Express possono essere acquistati su tutti i canali di vendita Trenitalia, tradizionali e telematici, nelle agenzie di viaggio abilitate e anche a bordo treno, senza alcuna maggiorazione di prezzo, in relazione alla disponibilità dei posti a sedere.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI