lunedì, Ottobre 25, 2021
HomeCronacaFlash mob contro la riforma scolastica, maestre e mamme scendono in piazza

Flash mob contro la riforma scolastica, maestre e mamme scendono in piazza

Ieri in piazza Dante, Napoli, erano in centinaia le mamme e maestre che hanno preso parte al flash mob contro la riforma scolastica. Tutte vestite di lutto e con un cero rosso acceso alzato al cielo. Durante la pacifica protesta le presenti hanno letto gli articoli della Costituzione ad alta voce, in particolare i punti dove c’è scritto che il diritto allo studio e la libertà di opinione è garantito a tutti. Tra la folla c’era anche Patrizia Perrone, una selle insegnanti organizzatrici del flash mob contro la riforma scolastica: “Siamo qui per fare ascoltare le nostre ragioni e per fare arrivare forte al Governo il nostro dissenso per una riforma che, nella sua stesura, non ha tenuto conto di un opportuno e produttivo coinvolgimento degli insegnanti”.

Flash mob contro la riforma scolastica – oggi sciopero generale

Le stesse insegnanti di ieri oggi sono invece a Roma per far sentire la loro voce più da vicino a chi dovrebbe ascoltarle. Oggi è infatti il giorno dello sciopero generale della scuola per combattere “La Buona Scuola” e la riforma dell’istruzione scolastica, che a quanto pare permetterà ai presidi degli istituti scolastici di poter premiare gli insegnanti secondo loro più meritevoli, di licenziare chi non ritengono idoneo, assumere e dire no ai trasferimenti. Insomma avranno un ruolo da dirigenti d’azienda.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI