domenica, Aprile 21, 2024
HomeCulturaLa nuova Feltrinelli a piazza dei Martiri proiettata verso il futuro

La nuova Feltrinelli a piazza dei Martiri proiettata verso il futuro

Si riparte a piazza dei Martiri l’11 luglio con la riapertura de la Feltrinelli, un libreria tutta nuova e proiettata verso il futuro del libro e della lettura

La nuova Feltrinelli di piazza dei Martiri è un posto di aggregazione. Lo abbiamo pensato per questo. Vogliamo che diventi un appuntamento: «Ci vediamo alla Feltrinelli».”. Queste sono le parole di Giovanni Gianantonio, nuovo direttore della Feltrinelli di Napoli che oggi 11 luglio, a distanza di 22 anni esatti dalla prima apertura, riapre a Piazza dei Martiri, come una libreria tutta nuova e proiettata verso il futuro del libro e della lettura.

Sarà presente Carlo Feltrinelli, Presidente del Gruppo, ad accogliere i lettori dalle 19.30 in questo giorno di festa in compagnia di autori da tutta Italia: Erri De Luca, Titti Marrone, Viola Ardone, Maurizio De Giovanni e Valeria Parrella.

La riapertura della libreria dimostra come la lettura e la cultura possano ancora avere un posto nella comunità in continua evoluzione. Per seguire infatti i tempi, questa è una libreria nuova, con percorsi virtuali tra gli scaffali, aree dedicate ai social e agli influencer e spazi pensati per i più giovani. Novità anche il servizio WhatsApp per consigli di lettura e ordini direttamente al team di librai di Piazza dei Martiri. Un’altra particolarità è definita dagli arredi realizzati con materiali di recupero, anche questa idea al passo con i tempi e l’interessa per la sostenibilità ambientale. Sono presenti anche casse self-check out, pensate per snellire le code.

La nuova Feltrinelli rappresenta una libreria innovativa, pronta ad accogliere lettori giovani e meno giovani, diffondendo la lettura e la cultura.

Emilia Della Rotonda
Emilia Della Rotonda
Da sempre appassionata di scrittura. Amante del mondo, della cultura e della creatività in tutte le sue forme. Studentessa di Lingue e culture comparate.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI