Fabio Cannavaro: "Cuore diviso? Ma che, sono napoletano e tiferò Napoli"

Fabio Cannavaro: “Cuore diviso? Ma che, sono napoletano e tiferò Napoli”

Ha giocato in entrambe le squadre, ma Fabio Cannavaro non ha alcun dubbio in merito a quale squadra tiferà il suo cuore durante Juventus-Napoli

Ha giocato in entrambe le squadre, vincendo, sul campo, però, solo con quella bianconera. Fabio Cannavaro, però, non ha alcun dubbio in merito a quale squadra tiferà il suo cuore durante Juventus-Napoli. E lo ha dimostrato in una intervista a il Mattino. “Cuore diviso? Ma neanche un po’. Sono napoletano e tiferò per il Napoli. Anche se giocando lì ho capito perché hanno vinto così tanto”.

 

Fabio Cannavaro: “Quando tornavo al San Paolo da juventino, ero un nemico”

Già, gli anni a Torino. Quelli in cui tornava al San Paolo da nemico.La Juve è sempre l’avversario, la squadra da battere a prescindere, anche se in palio non c’è lo scudetto. Lo so bene anche io. Quando al San Paolo tornai da bianconero, le curve non mi diedero tregua. Quel giorno ero un nemico. Come tutti gli juventini”.