giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeCulturaEnzo Decaro al Teatro Cilea con "Non è vero ma ci credo"

Enzo Decaro al Teatro Cilea con “Non è vero ma ci credo”

Quattro appuntamenti dal 25 al 28 gennaio al Cilea di Napoli per il ritorno teatrale di Enzo Decaro nello spettacolo “Non è vero ma ci credo”. Decaro con Massimo Troisi e Lello Arena è stato tra i protagonisti della nuova scuola napoletana della comicità moderna.

Fino a La Smorfia la comicità di Napoli era ad appannaggio di artisti del calibro di Totò, Nino Taranto e Peppino De Filippo autore, appunto, della commedia che Decaro porterà per la prima volta in scena sul palco del teatro vomerese. Lo spettacolo ha la regia di Leo Muscato il quale ha iniziato la sua carriera nella compagnia di Luigi De Filippo. In scena Carlo Di Maio, Roberto Fiorentino, Carmen Landolfi, Massimo Pagano, Gina Perna, Giorgio Pinto, Ciro Ruoppo, Fabiana Russo, Ingrid Sansone. Le scenografie sono di Luigi Ferrigno mentre i costumi di Chicca Ruocco e il disegno luci di Pietro Sperduti.

Dice Enzo Decaro: “‘Non è vero ma ci credo’ con la regia di Leo Muscato ha debuttato con la compagnia di Luigi De Filippo, scomparso nel 2018. Insieme abbiamo voluto fare un omaggio sia a Luigi che a Peppino De Filippo che ne fu autore originale. In questa tragi-commedia tutta da ridere la scaramanzia la fa da padrone. Personalmente – continua Decaro – sono talmente poco superstizioso che, addirittura, ritengo che esserlo porti male. Lo spettacolo è una macchina da guerra della comicità dove gli autori enfatizzano i danni che possono scaturire dall’esasperazione di una credenza; dalla superstizione che è una tara di ignoranza tramandata di generazione in generazione, capace in certi casi di trasformarsi in un incubo non solo per chi è scaramantico ma ma anche per chi gli sta accanto. Lo spettacolo viene trasportato dalle ambientazioni anni Venti agli anni 80 rispettando i canoni della tradizione napoletana ma dandogli un sapore contemporaneo – conclude l’attore – portando avanti gli obiettivi di Luigi De Filippo: riunione l’ingegno del padre Peppino con la commedia di verità dello zio Eduardo”.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI