giovedì, Maggio 13, 2021
HomePoliticaElezioni in Campania: la sfida dei "Mi Piace"

Elezioni in Campania: la sfida dei “Mi Piace”

Le elezioni in Campania portano a una campagna elettorale social in pieno stile Cinque Stelle per Ciarambino, che punta sui temi cari al Movimento e sugli incontri pubblici quotidiani in giro per la Campania, mentre Vozza punta alla contrapposizione tra la sua lista e quelle del Partito democratico e le altre a sostegno della candidatura di De Luca.Tutta concentrata sui temi meridionalisti la campagna di “Mo!” per Marco Esposito e i candidati della lista che esordirà con le elezioni del 31 maggio.

 

Elezioni in Campania: la sfida su Facebook vinta dall’ex sindaco di Salerno De Luca

La sfida su facebook è vinta dall’ex sindaco di Salerno e candidato del centrosinistra De Luca, forte dei suoi quasi 133mila like alla sua pagina. Seguono a distanza Caldoro, oltre 34mila, e Ciarambino, 14mila, non pochi se si considera che la pagina è stata “aperta” solo in occasione della candidatura alla Regione. Discorso che vale anche per la lista “Mo!” e per Vozza, che finora hanno raccolto rispettivamente poco meno di 5mila e poco più di 1100 like.

 

Elezioni in Campania: la situazione si capovolge su Twitter

L’esito della sfida “social” tra Caldoro e De Luca viene capovolto su twitter dove è il governatore uscente a raccogliere il maggior numero di follower, quasi 16mila; un dato che risente probabilmente dell’ampio uso di twitter fatto dallo staff di Caldoro nel corso del suo mandato. De Luca è fermo a 13mila follower, mentre il candidato della lista “Mo!” Marco Esposito ne raccogliere una manciata in più della Ciarambino, quasi 1900 contro i circa 1600 della pentastellata.

Elezioni in Campania: la sfida dei "Mi Piace"
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI