domenica, Giugno 16, 2024
HomeAttualitàE' morto Idris, volto storico di "Quelli Che il Calcio"

E’ morto Idris, volto storico di “Quelli Che il Calcio”

Originario del Gambia, aveva 72 anni, Edrissa Sanneh, meglio conosciuto come Idris, personaggio televisivo e giornalista, volto storico della trasmissione “Quelli che il Calcio”.

E’ morto a Brescia, all’età di 72 anni, Edrissa Sanneh, meglio conosciuto come Idris, personaggio televisivo e giornalista, grande tifoso della Juventus. Era ricoverato in ospedale da alcune settimane. Viveva a Bedizzole in provincia di Brescia ed era diventato noto al grande pubblico grazie alla trasmissione Quelli che il calcio.

Nato a Brufut, in Gambia, il 2 gennaio 1951, Edrissa Sanneh era arrivato in Italia nel 1972 grazie a una borsa di studio ottenuta presso l’Università per Stranieri di Perugia, ma dopo aver trascorso del tempo nella città umbra decise di trasferirsi a Brescia, dove ha terminato gli studi e iniziato a lavorare come DJ.

I suoi esordi come giornalista sportivo risalgono al 1977 per RTV-Radio televisione bresciana. La svolta arriva nel 1989 quando partecipa e vince il programma di Canale 5 Star 90, dedicato alla scoperta di nuovi talenti. Da lì ci furono altre partecipazioni a programmi televisivi come La ruota della fortuna e Il Quizzone in qualità di concorrente e il programma che gli diede la notorietà, Quelli che il calcio. Idris ha raccontato le partite della Vecchia Signora dal 1993 collegandosi dagli stadi di tutta Italia per conto del programma televisivo lanciato da Fabio Fazio, continuando a lavorarci fino al 2009. Inoltre, ha avuto anche una piccola esperienza cinematografica partecipando al film “Tifosi” di Neri Parenti e non solo. Nel 2005 fu tra i concorrenti de L’Isola dei Famosi e nel 2016 partecipò come ospite a Grand Hotel Chiambretti.

Nel corso degli anni Idris ha intrapreso anche la carriera di attore, recitando nel film Bianco e nero di Fabrizio Laurenti nel 1990 e nel film Tifosi di Neri Parenti del 1999, ma anche nella serie tv Butta La Luna tra il 2006 e il 2009. In carriera ha anche diretto un telegiornale multietnico per una tv locale di Brescia, dove ha vissuto negli ultimi anni della sua vita continuando ad occuparsi di giornalismo. La camera ardente è stata allestita presso l’istituto ospedaliero Fondazione Poliambulanza di Brescia, mentre i funerali saranno celebrati lunedì 7 agosto a Bedizzole, dove Idris risiedeva ormai da anni.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI