domenica, Aprile 14, 2024
HomeCronacaDonne perseguitate a San Valentino, arrestati i due ex

Donne perseguitate a San Valentino, arrestati i due ex

Donne perseguitate e maltrattate nel giorno di San Valentino. E’ accaduto a Napoli dove due ex finiscono in manette

San Valentino da dimenticare per due donne, maltrattate e perseguitate anche nel giorno in cui si festeggiano gli innamorati: teatri delle violenze, Napoli est e Napoli ovest. A Posillipo e i carabinieri hanno arrestato per atti persecutori un 46enne di origini srilankesi.

Dopo una relazione finita male ha continuato a perseguitare la ex: da novembre scorso, ha pedinato ed aggredito più volte la donna, provocandole uno stato di ansia continua. Fino a ieri, quando si è presentato per l’ennesima volta sul luogo di lavoro della donna, che presta servizio come domestica in un’abitazione di Via Scipione. Davanti a casa si è trovata il 46enne. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri e l’uomo è finito in carcere. Ora è in attesa di giudizio.

LEGGI ANCHE: San Valentino: sit-in a Napoli per riaprire il cimitero delle Fontanelle

Dall’altro lato della città, nel quartiere di Ponticelli, i militari del nucleo radiomobile hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un 45enne già noto alle forze dell’ordine. Ha iniziato a litigare con la moglie per motivi futili e durante la discussione ha prima sfasciato un armadio e poi colpito la donna. Schiaffi, un pugno allo zigomo e colpi alla testa con una gruccia appendiabiti. Poi minacce di morte, con un paio di forbici puntate contro.

I carabinieri sono stati allertati da alcuni vicini che hanno sentito urlare e chiamato il 112. Il 45enne ha provato a fuggire ma è stato bloccato dopo una breve corsa.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI