venerdì, Giugno 18, 2021
HomeCronacaDon Ciotti inaugura il Rural Social Hub

Don Ciotti inaugura il Rural Social Hub

Qui si realizza l’enciclica ‘Laudato sì’ di Papa Francesco, si raccoglie il grido della terra“. A Maiano di Sessa Aurunca, nell’Alto Casertano, il presidente di Libera don Luigi Ciottitiene a battesimo” il Rural Social Hub realizzato sul bene confiscato “Alberto Varone“, un progetto che, prevedendo lo sviluppo dell’agricoltura sociale e il supporto alle start up del settore agricolo, “concretizza – sottolinea don Ciotti – l’ecologia integrale che ci insegna il Papa“.

 

Don Ciotti: “Qui si mettono al centro le persone e le relazioni”

Qui infatti – prosegue il sacerdote icona della lotta alle mafie si mettono al centro le persone e le relazioni, e si comprende che questione sociale e questione ambientale stanno insieme e rappresentano il cuore delle sfide che dobbiamo affrontare“. “Il Rural Social Hub – spiega don Ciotti è non solo un tipico luogo in cui è possibile riutilizzare i terreni agricoli confiscati alla camorra, ma anche uno spazio dove creare momenti di confronto, strutturare reti di collaborazione e rafforzare il sistema dell’economia sociale”.

Don Ciotti inaugura il Rural Social Hub
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ARTICOLI RECENTI