domenica, Giugno 16, 2024
HomeCronacaDomenica 4 giugno alle 21 festa scudetto Napoli: oggi punto in prefettura

Domenica 4 giugno alle 21 festa scudetto Napoli: oggi punto in prefettura

La festa scudetto del Napoli è fissata domenica alle 21, a seguire la partita della squadra di Spalletti contro la Sampdoria alle 18.30.

L’ultima giornata di Serie A, con i suoi ultimi verdetti, si giocherà da venerdì a domenica. La Lega ha ufficializzato gli anticipi e i posticipi della 38esima di campionato. Se la festa scudetto del Calcio Napoli è fissata domenica alle 21, a seguire la partita della squadra di Spalletti (all’addio) contro la Sampdoria alle 18.30, è stato anticipato a sabato il match dell’Inter che il 10 giugno andrà a giocarsi la finale di Champions League a Istanbul contro il Manchester City.

Spezia e Verona, che si giocano l’ultimo posto salvezza, andranno in campo in contemporanea domenica alle 21, così come Atalanta, Roma e Juventus che ancora lottano per un posto in Europa League. Per l’ottavo posto invece niente contemporaneità: la Fiorentina giocherà venerdì e il Torino sabato, Monza e Bologna domenica.

Manfredi: “Oggi punto in Prefettura”

“Noi ci stiamo muovendo per garantire la trasmissione, e anche i sindaci dell’area metropolitana lo stanno facendo, su maxi schermi nelle piazze o in altri luoghi. La festa la sta organizzando il calcio Napoli e poi ci sarà la diretta televisiva. Faremo un punto, già oggi pomeriggio, in prefettura per affrontare il tema dell’ordine pubblico. Valuteremo insieme a prefettura e questura dove mettere i maxi schermi e un sistema diffuso in provincia consentirà di ridurre l’accesso sulla città”. Lo ha detto il sindaco di Napoli e metropolitano, Gaetano Manfredi, a margine della seduta del consiglio metropolitano. La riunione del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduta dal prefetto Claudio Palomba, è annunciata alle 17:30.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI