I dinosauri a Boscoreale: un pomeriggio a spasso nella preistoria

La Pro loco Boscoreale, la Ginestra, La Fenice Vulcanica e la cooperativa L’Impronta, organizzano la manifestazione ‘I dinosauri a Boscoreale’

La Pro loco Boscoreale, la Ginestra, l’associazione La Fenice Vulcanica e la cooperativa sociale L’Impronta, organizzano una manifestazione che si terrà sabato 30 settembre alle ore 16:30 in piazza Pace a Boscoreale (Napoli) dal tema ‘I dinosauri a Boscoreale, un pomeriggio a spasso nella preistoria‘. Secondo quanto riferiscono i promotori:

sarà un appuntamento allegro e ricco di sorprese, con dinosauri a grandezza naturale, attività ludiche, esercitazioni didattiche di paleontologia ed arte rupestre. L’iniziativa è dedicata ai bambini dai 5 ai 10 anni, è totalmente gratuita e prevede, fra l’altro, attività quali il trucca Dino e le foto giurassiche, nonché un vero e proprio scavo dei fossili. Nel corso del pomeriggio i bar della piazza offriranno ai bimbi presenti una merenda ‘preistorica’.

 

I dinosauri a Boscoreale: l’iniziativa dedicata ai bambini

Questa manifestazione – si evidenzia – si colloca, quindi, in un percorso che prevede l’organizzazione di una serie di appuntamenti da allestire insieme a tutta la cittadinanza e indirizzati a tutte le categorie di persone presenti sul territorio, con particolare attenzione ai soggetti più bisognosi di attenzione, quali bambini, donne, anziani, diversamente abili e migranti.”

Boscoreale

Secondo le associazioni organizzatriciper proseguire il percorso avviato e per migliorare la qualità delle iniziative c’è però bisogno che i singoli cittadini, a partire dai tanti che condividono le nostre aspirazioni, si facciano carico di un pezzettino dell’enorme lavoro svolto quotidianamente da chi si impegna nelle attività di volontariato, senza guadagnarci niente e quasi sempre rimettendoci di tasca propria. Per fare in modo che tale lavoro continui e che si ottengano risultati sempre più apprezzabili c’è bisogno quindi che arrivi il sostegno dei cittadini, un sostegno che può concretizzarsi iscrivendosi alle associazioni, sostenendole con un piccolo contributo o semplicemente mettendo a disposizione un po’ del proprio tempo. Basta veramente poco“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *