mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeCulturaDenis Piel a Villa Pignatelli, mostra fotografica tra natura e mito

Denis Piel a Villa Pignatelli, mostra fotografica tra natura e mito

A Villa Pignatelli, casa della fotografia, Denis Piel, fotografo e regista di fama internazionale, porta la sua mostra “Down to Earth”

Arriva anche a Napoli, per la prima volta in un museo pubblico italiano, negli spazi di Villa Pignatelli – Casa della fotografia, la mostra “Down to Earthdel fotografo e regista di fama internazionale Denis Piel, a cura di Maria Savarese e realizzata in collaborazione con la Direzione regionale Musei Campania (6 ottobre – 20 novembre).

Il progetto, una celebrazione della natura e della fertilità, mette in correlazione corpi e terra, crescita e morte, rurale e urbano, natura e cultura, attraverso gli scatti realizzati in digitale con una Hasselblad H4D a Chateau de Padiès. È qui, nel sud- ovest della Francia, che Piel, celebre per il suo apporto al mondo della moda, si trasferì con la moglie e il figlio dopo l’11 settembre, a stretto contatto con la natura.

Le opere, che si ispirano all’agricoltura biologica sostenibile e rigenerativa, ritraggono quindi il mondo naturale, rivisitando la mitologia classica e creando echi con la storia dell’arte occidentale di fine Ottocento e inizio Novecento.

Terreni coltivati, boschi, prodotti del raccolto, corpi maschili e femminili a riposo e al lavoro intessono parallelismi con opere iconiche e miti.

Nella mostra la predominanza del bianco e nero esalta texture e forme, creando un forte contrasto con le quattro immagini che chiudono l’esposizione in una esplosione di colori: “Padièscapes” è una serie inedita sull’acqua, combinata con le immagini dei fiori.

Emilia Della Rotonda
Emilia Della Rotonda
Da sempre appassionata di scrittura. Amante del mondo, della cultura e della creatività in tutte le sue forme. Studentessa di Lingue e culture comparate.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI