De Magistris: “Lo stadio avrà il nome di Maradona già dalla prossima gara interna”

Il sindaco di Napoli ha confermato come l’intitolazione, approvata dalla commissione Toponomastica del Consiglio comunale di Napoli all’unanimità, avrà tempi brevissimi.

La commissione Toponomastica del Consiglio comunale di Napoli questa mattina ha approvato all’unanimità un documento per l’intitolazione dello stadio al Pibe de oro. Il nuovo nome del San Paolo sarà ‘Stadio Diego Armando Maradona’. Escluse ulteriori indicazioni nel toponimo come ‘comunale’ o ‘popolare’ come era stato anticipato negli ultimi giorni. ‘Ora – fa sapere la presidente della commissione consiliare Laura Bismutoattendiamo la commissione tecnica Toponomastica presieduta dal sindaco, che si riunirà già in settimana, e si procederà con delibera di giunta comunale e prefetto’.

Per il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, la procedura per l’intitolazione dello stadio San Paolo a Diego Armando Maradona “sarà più rapida possibile”. “Ho letto le proposte alternative ma alla fine il nome sarà stadio Diego Armando Maradona” spiega il primo cittadino ai microfoni di radio Marte, per il quale “ora ci sarà un passaggio con il prefetto, che abbiamo già attivato. Ho ragione di ritenere che dalla prossima partita in casa del Napoli si possa ufficializzare il nome”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *