venerdì, Settembre 24, 2021
HomeCronacaCircum, ancora disagi. Treni fermi e stazione di Madonnelle allagata per un...

Circum, ancora disagi. Treni fermi e stazione di Madonnelle allagata per un furto di rame

Non c'è pace per gli utenti della Circumvesuviana. Oggi nuovo stop ai treni da San Giorgio a Cremano a Napoli per un furto di rame su 4 km della linea

“I treni per Napoli sono momentaneamente soppressi causa allagamento di Madonnelle“. E’ quanto si legge sull’avviso scritto a penna nella stazione di San Giorgio a Cremano della Circumvesuviana di Napoli. Questa mattina la circolazione dei treni è stata sospesa a causa di un maxi furto di rame alla stazione di Madonnelle, che ha mandato in tilt l’impianto idraulico provocando l’allagamento.

Necessaria la chiusura della stazione di Madonnelle allagata.

Il personale della Circumvesuviana è stato costretto a chiudere la stazione e a interrompere la circolazione dei treni sulla tratta San Giorgio a Cremano – Centro Direzionale. Intanto, si attendono notizie sul ripristino del servizio.

Il furto: gli autori hanno agito indisturbati.

Non è la prima volta che la Circumvesuviana, così come le altre linee di trasporto pubblico su ferro, subiscono furti di questo tipo. Appena dieci giorni fa era toccato alla linea 1 della metropolitana di Napoli. Il maxi-furto sui binari della Circumvesuviana sarebbe avvenuto nella notte: gli autori avrebbero agito indisturbati, passando dai binari senza bisogno di forzare l’ingresso della stazione. Sottratti oltre 4 km di rame. I responsabili potrebbero essere stati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza.

Circum, ancora disagi. Treni fermi e stazione di Madonnelle allagata per un furto di rame
Giuliana Gugliottihttps://www.roadtvitalia.it
Nasco in Ottobre, prima del tempo. Mi resta addosso l'ansia di fare, negli anni imparo che la fretta è cattiva consigliera. Odio le approssimazioni, amo Napoli, l'odore dei libri e le cose ben fatte.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI