martedì, Giugno 15, 2021
HomeCronacaCarmine Attanasio e la "savana angioina". La denuncia del consigliere dei Verdi

Carmine Attanasio e la “savana angioina”. La denuncia del consigliere dei Verdi

Savana angioina. La chiama così Carmine Attanasio, in un suo post di denuncia sul suo profilo facebook, in cui sottolinea lo stato dello spazio intorno al Maschio Angioino. “Per tutta la giornata di oggi, – sottolinea Attanasio – nonostante le dovute segnalazioni a chi di dovere, lo spazio antistante il Maschio Angioino si presentava in uno stato di profondo degrado con centinaia di turisti che immortalavano il Castello ed anche i rifiuti”.

 

La denuncia di Carmine Attanasio: “Istituire squadre d’emergenza nel centro storico di Napoli”

“Noi che vogliamo il rilancio del Turismo – ha continuato il consigliere dei Verdiproprio questo non possiamo permettercelo. Quei rifiuti, proprio a ridosso dell’ingresso del Maschio Angioino, andavano rimossi immediatamente considerato che certe immagini fanno il giro del Mondo e che non ci vuole niente a diffondere l’immagine di una città sporca. Bisogna immediatamente istituire – suggerisce – squadre d’emergenza nel centro storico di Napoli che, durante tutta l’estate, sopperiscano a periodi di ferie degli addetti o ad improvvise assenze degli stessi. Mi preme segnalare altresì lo stato pietoso delle aiuole site sugli spalti del Castello da tempo ingiallite ed ‘abitate’ da erbacce altissime, motorini, cucce per cani, tronchi d’alberi mozzati ed altro. Ed infine – conclude – il perenne stato di degrado del fossato dello stesso Maschio Angioino che andrebbe perlomeno nascosto con teloni alla vista dei turisti”.

 

Carmine Attanasio e la "savana angioina". La denuncia del consigliere dei Verdi
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI