venerdì, Dicembre 2, 2022
HomeCulturaCapodimonte, ponte di Ognissanti all'insegna di Battistello Caracciolo

Capodimonte, ponte di Ognissanti all’insegna di Battistello Caracciolo

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte si prepara ad accogliere i visitatori del lungo Ponte di Ognissanti con le sue collezioni e le mostre in corso.

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte si prepara ad accogliere i visitatori del lungo Ponte di Ognissanti con le sue collezioni e le mostre in corso. Fino a martedì 1 novembre sarà possibile visitare Il patriarca bronzeo dei Caravaggeschi: Battistello Caracciolo (1578-1635), a cura di Stefano Causa e Patrizia Piscitello che in questi mesi ha riscosso un grande successo di critica e di pubblico. “Un caravaggesco verace, ma infedele, a scadenza. – lo ha definito il critico d’arte Marco Vallora – seguace infedele e progrediente in quanto disegnatore, frescante e sporadico incisore”.

“Una raccolta monografica completa che ha la capacità di interpretare in chiave lirica Caravaggio togliendogli la drammaticità in nome di una visione più intimista”, ha commentato il critico Vittorio Sgarbi in visita alla mostra. E sarà tutta dedicata a Battistello la visita guidata serale dei Servizi educativi-Le Nuvole in programma venerdì 28 ottobre alle ore 20.00 in occasione delle aperture serali del museo al costo di 2 euro, dalle ore 19.30 alle ore 22.30 (ultimo ingresso ore 21.30). Massimo 25 persone. Per tutto il weekend il Real Bosco e il parco saranno aperti regolarmente, la Chiesa di San Gennaro e il Cellaio con la mostra Salvatore Emblema saranno aperti venerdì, sabato e domenica dalle ore 10.00 alle 17.30 con ultimo ingresso alle ore 17.00, salvo avverse condizioni meteo.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI