sabato, Febbraio 4, 2023
HomeCulturaCapodanno a Napoli, si inizia con l'omaggio a Pino Daniele

Capodanno a Napoli, si inizia con l’omaggio a Pino Daniele

Il Capodanno a Napoli, con quattro giorni ricchi di eventi e musica dal vivo, inizia con l’omaggio a Pino Daniele.

E’ iniziata con l’omaggio a Pino Daniele la quattro giorni di eventi di Capodanno a Napoli. “Pino è stata la colonna sonora della nostra vita, un artista internazionale per tutte le generazioni. Grazie a tutti i napoletani e a tutti i turisti che sono nella nostra città. Buon inizio di Capodanno a Napoli” sono le parole del sindaco Gaetano Manfredi che, dopo il rito dell’accensione delle luci a Piazza Plebiscito, ha raggiunto Alex Daniele e i giovani artisti provenienti dai Conservatori di tutta Italia per il concerto spettacolo “Qualcosa arriverà” in galleria Umberto I.

Grande emozione per i circa mille spettatori che hanno ascoltato i i 28 brani proposti, dai classici Terra mia, Je so pazz, Chi tene o’ mare, Quanno chiove all’inedito O’ presepe. È stato un viaggio sonoro lungo due ore, nel ricordo sempre vivo di Massimo Troisi, Eduardo e del ‘Lazzaro felice’, accompagnato da visual curati dall’Accademia delle Belle Arti di Napoli. Gran finale con tutti i musicisti sul palco che, insieme al caloroso pubblico, hanno intonato a cappella l’indimenticabile “Napul’ é”.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI