Campania, De Luca: “Vaccini antinfluenzali dalla prima settimana di ottobre”

Il presidente Vincenzo De Luca, rispondendo alle domande dei cronisti a margine dell’inaugurazione delle nuove sale museali al Mastio nel comune di Lettere

Il presidente Vincenzo De Luca, rispondendo alle domande dei cronisti a margine dell’inaugurazione delle nuove sale museali al Mastio nel comune di Lettere

Vogliamo partire nella prima settimana di ottobre e fare i vaccini antinfluenzali per evitare che fra due mesi si confonda l’influenza con l’epidemia covid. E’ un intervento decisivo che la Regione Campania fa per prima in Italia, perche’ per prima la Campania si e’ procurata i milioni di dose di vaccino antinfluenzale nel nostro Paese“.

Cosi’ il presidente Vincenzo De Luca, rispondendo alle domande dei cronisti a margine dell’inaugurazione delle nuove sale museali al Mastio nel comune di Lettere (Napoli). “Faccio appello a tutti i nostri concittadini a fare da subito il vaccino antinfluenzale, anche ai bambini“, aggiunge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *