Camorra: Gdf e polizia sgominano cellula a Roma, sequestri per un milione di euro

Camorra: Gdf e polizia sgominano cellula a Roma, sequestri per un milione di euro

Camorra: sette ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip del Tribunale di Roma, nei confronti di esponenti, affiliati e prestanome del clan Moccia

Oltre 160 agenti della Polizia di Stato e militari della Guardia di Finanza, sotto il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Roma, hanno eseguito questa mattina una misura cautelare personale e reale nei confronti di un’organizzazione criminale operante nella Capitale e collegata a una importante famiglia di camorra egemone in provincia di Napoli. In corso anche decine di perquisizioni in diverse Regioni d’Italia.

Sono sette le ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip del Tribunale di Roma, nei confronti di esponenti apicali, affiliati e prestanome del clan camorristico Moccia. Sequestrati beni per circa un milione di euro.

Il provvedimento cautelare è stato emesso sulla scorta degli elementi di reità, acquisiti nel corso delle investigazioni esperite dalla Questura di Roma – Squadra Mobile e dal Nucleo PT di Roma – Gruppo Investigazione Criminalità Organizzata, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Roma.

Mozzarelle e prodotti ortofrutticoli tra i business dell`organizzazione camorristica.