martedì, Settembre 28, 2021
HomeAmbiente e LegalitàBonifica Bagnoli e Città della Scienza, la Regione sapeva. La firma prevista...

Bonifica Bagnoli e Città della Scienza, la Regione sapeva. La firma prevista per venerdì

Forse raggiunto un accordo tra De Magistris e Caldoro. Ma il Comune non ci sta a passare per bugiardo: la Regione sapeva che nel programma era inserita anche la bonifica di Bagnoli

Dopo il clamoroso mancato accordo di ieri tra Regione e Comune di Napoli, oggi quest’ultimo minaccia di rendere pubbliche le bozze dei documenti relativi al programma per la ricostruzione di Città della Scienza che prevedeva anche la bonifica dell’area di Bagnoli. Intanto l’accordo pare che si sia trovato: la tanto attesa firma è prevista per venerdì a Roma, presso il Dipartimento Sviluppo e Coesione Economica.

Venerdì si firma per Città della Scienza. A parte la discussione sulla bonifica di Bagnoli.

Venerdì si firmerà quindi per la ricostruzione del polo scientifico di Città della Scienza. Verrà discusso a parte invece il protocollo sulle bonifiche, rispetto alle quali Caldoro ha dichiarato ieri di non essere stato informato. Ma De Magistris non ci sta, e oggi il Comune minaccia di rendere nota la bozza dell’accordo con la Regione in cui era previsto anche il risanamento ambientale. Intanto il Sindaco si trova a Roma proprio per capire in che modo realizzare la bonifica dell’area di Bagnoli. Fino a venerdì tutto potrebbe succedere. La speranza è che Regione e Comune trovino al più presto un accordo. In caso contrario, i tempi per la ricostruzione di Città della Scienza potrebbero allungarsi ulteriormente. Come si dice, oltre al danno, la beffa.

Bonifica Bagnoli e Città della Scienza, la Regione sapeva. La firma prevista per venerdì
Giuliana Gugliottihttps://www.roadtvitalia.it
Nasco in Ottobre, prima del tempo. Mi resta addosso l'ansia di fare, negli anni imparo che la fretta è cattiva consigliera. Odio le approssimazioni, amo Napoli, l'odore dei libri e le cose ben fatte.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI