domenica, Giugno 20, 2021
HomeCronacaAppalti, indagato consigliere Pasquale Sommese

Appalti, indagato consigliere Pasquale Sommese

Il consigliere regionale della Campania Pasquale Sommese, ex assessore al turismo, risulta indagato dalla DDA di Napoli nell’ambito dell’inchiesta sull’intreccio tra politica e mafia casalese che la scorsa settimana si è conclusa con l’arresto di undici persone, tra imprenditori, ex sindaci ed ex consiglieri regionali.

 

Pasquale Sommese avrebbe agevolato il clan dei Casalesi

A complicare la posizione di Sommese l’aggravante di avere agito per agevolare il clan camorristico facente capo al boss Michele Zagaria. I carabinieri di Caserta e il Gico della Guardia di Finanza hanno eseguito perquisizioni nei confronti di 18 indagati, tra cui Sommese e alcuni sindaci del Casertano. Le accuse a Sommese si riferiscono a un appalto a Cicciano. Sotto la lente di ingrandimento dei pm appalti anche nelle province di Caserta e Benevento.

L’inchiesta è coordinata dal procuratore aggiunto Giuseppe Borrelli e dai sostituti Maurizio Giordano, Alessandro D’Alessio, Luigi Landolfi e Gloria Sanseverino.

Appalti, indagato consigliere Pasquale Sommese
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI