sabato, Gennaio 22, 2022
HomeCronacaAnm, oggi sciopero di 4 ore dei mezzi pubblici: disagi in vista

Anm, oggi sciopero di 4 ore dei mezzi pubblici: disagi in vista

Disagi in vista anche a Napoli per lo sciopero Anm che ferma per 4 ore bus, metro e funicolari.

Disagi in vista oggi nelle città a causa dello sciopero proclamato dai sindacati dei trasporti per il trasporto pubblico locale. Gli autoferrotranvieri internavigatori incroceranno le braccia per quattro ore con modalità diverse a livello regionale a sostegno della vertenza per il rinnovo del contratto.

La protesta interesserà bus urbani, extraurbani, metro, tram e ferrovie concesse è proclamata unitariamente da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Autoferrotranvieri “per il rinnovo del ccnl, scaduto il 31 dicembre 2017, da questa scadenza è stato siglato un accordo ponte fino al 2020 che ha regolato solo un arretrato economico per il triennio già trascorso”. Lo sciopero avrà articolazioni regionali. A Torino dalle 18 alle 22; a Genova dalle 11.30 alle 15.30, a Milano dalle 8.45 alle 12.45; a Venezia dalle 10 alle 14; a Bologna dalle 12 alle 16; a Firenze dalle 18 alle 22; a Roma dalle 8.30 alle 12.30; a Napoli dalle 9 alle 13; a Bari dalle 8.30 alle 12.30; a Palermo dalle 9.30 alle 13.30″.

E’ cominciato come previsto, a Milano, lo sciopero del trasporto pubblico locale indetto da Cgil Cisl e Uil che si asterranno dal lavoro per quattro ore, dalle 8.45 alle 12.45. Lo ha confermato la polizia locale che segnala contestualmente traffico intenso per le strade del centro ma nessuna particolare criticità. Atm ha confermato che tre linee metropolitane su quattro hanno sospeso il servizio, che riprenderà regolarmente alle 12.45. La M5 infatti funziona nella tratta tra San Siro e Garibaldi.

Francesco Monaco
Napoletano, giornalista, autore del romanzo 'Baciami prima di andare'. A tratti sognatore e pensatore. In attesa di capire il resto, forse di niente
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI