Ancora una notte di terrore a Cavalleggeri

Ancora una notte di terrore a Cavalleggeri

Notte di terrore a Cavalleggeri quando due bottiglie incendiarie sono state lanciate in via Amerigo Crispo, all’esterno di un’abitazione al piano terra

Ancora una notte di terrore a Cavalleggeri. Raid a colpi di proiettile e bottiglie molotov dopo analoghi episodi verificatisi l’altra notte. Due bottiglie incendiarie sono state, infatti, lanciate in via Amerigo Crispo, nella zona di Cavalleggeri d’Aosta, all’esterno di un’abitazione al piano terra, che hanno danneggiato la parete esterna.

 

Non solo una notte di terrore a Cavalleggeri, spari anche a Materdei

Si tratta della stessa abitazione contro la quale nella prima mattinata di ieri erano stati sparati colpi di kalashnikov. Sul fatto indaga la Polizia. Da accertare se nella zona vi sia qualche pregiudicato finito nel mirino di esponenti rivali. In via Imbriani, a Materdei, invece, colpi d’arma da fuoco hanno frantumato i vetri di alcune auto parcheggiate mentre altri sette proiettili si sono conficcati nella saracinesca di una struttura nella quale si trovano slot machine.