sub

Ritrovato il cadavere di un sub nelle acque di Napoli

Meteo, torna il maltempo: da giovedì piogge in Campania

Secondo le previsioni meteo, avrà vita breve l’alta pressione che sta dominando la nostra Penisola. Già dal 3 febbraio, lascerà, infatti, spazio al maltempo

Avrà vita breve l’alta pressione che sta dominando la nostra Penisola. Già da mercoledì 3 febbraio, questa abbandonerà l’Italia lasciando spazio ad un primo peggioramento del tempo. Il successivo, più intenso e importante avverrà il 7 e 8 febbraio. La redazione web del sito iL Meteo.it avvisa che il tempo sta per cambiare radicalmente. Fino al giorno della “Candelora”, domani martedì 2 febbraio, l’alta pressione proteggerà ancora l’Italia con piogge deboli su Liguria e Toscana, nebbie o foschie al Nord e gran sole al Sud e sulle Alpi. Mercoledì il primo peggioramento con aria più fredda che riuscirà ad entrare al Nordest con piogge su Triveneto ed Emilia Romagna in spostamento verso Toscana, Marche e Abruzzo. La neve cadrà al Nordest sopra i 1000 metri, in Appennino centrale dai 1500 metri fino ai 900 della sera e 500 della notte. Giovedì 4 le piogge si porteranno su Puglia, Campania e Calabria tirrenica. Venerdì bellissima giornata di sole su tutta Italia.

Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito iLMeteo.it, pone l’attenzione al forte peggioramento previsto per domenica 7 e lunedì 8. Prime piogge al Nordovest già sabato 6, poi da domenica venti burrascosi di Libeccio, fortissimo scirocco sull’Adriatico e una bassa pressione sul Centro-Nord porteranno nubifragi in Liguria, alta Toscana, Sardegna, piogge forti al Nord, acqua alta a Venezia, e neve abbondante sulle Alpi sopra gli 800/1000 metri. In serata il maltempo si sposta sul Lazio e quindi, nella giornata di lunedì 8 su Campania e Calabria tirrenica.