martedì, Maggio 17, 2022
HomeCronacaAgnano, 38enne tocca cavi di rame e muore folgorato

Agnano, 38enne tocca cavi di rame e muore folgorato

La vittima, già nota alle forze dell’ordine, sarebbe deceduta dopo aver toccato dei cavi di rame di una cabina elettrica in Strada privata delle Terme, nella zona di Agnano.

Un uomo di 38 anni, già noto alle forze dell’ordine, è morto nel pomeriggio di ieri presso l’ospedale San Paolo di Napoli. Agostino R., secondo gli accertamenti preliminari condotti dai carabinieri, sarebbe deceduto dopo aver toccato dei cavi di rame di una cabina elettrica in Strada privata delle Terme, nella zona di Agnano.

Indagini in corso per chiarire la dinamica dei fatti e per accertare la veridicità delle prime ipotesi investigative. La salma è stata trasferita presso il Secondo Policlinico partenopeo per l’esame autoptico.

Francesco Monaco
Napoletano, giornalista, autore del romanzo 'Baciami prima di andare'. A tratti sognatore e pensatore. In attesa di capire il resto, forse di niente
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI