venerdì, Dicembre 2, 2022
HomeCronacaA Scampia insegnante aggredita dalla nonna di un bambino

A Scampia insegnante aggredita dalla nonna di un bambino

Urla, minacce fino ad arrivare ad un’aggressione davanti ad una scuola di Scampia, alla periferia di Napoli, dove una insegnante è stata spinta a terra dalla nonna di un bimbo.

Urla, minacce fino ad arrivare ad un’aggressione. E’ accaduto tutto davanti ad una scuola di Scampia, alla periferia di Napoli, dove una insegnante è stata spinta a terra dalla nonna di un bimbo. Giovedì mattina sono stati gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, ad intervenire, su disposizione della Centrale Operativa, in un istituto scolastico di via Fratelli Cervi per la segnalazione di una lite.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati dal dirigente scolastico il quale ha raccontato che, poco prima, il padre di un alunno si era presentato a scuola per far uscire anticipatamente il figlio rifiutandosi di firmare il modulo scolastico previsto. Poco dopo ad ‘aiutare’ il padre del bimbo ci ha pensato anche la nonna che prima ha iniziato ad ingiuriarla e minacciarla per poi minacciare anche una docente fino a spingerla, facendola cadere a terra.

Gli agenti hanno denunciato la donna, una 55enne napoletana, per minacce a Pubblico Ufficiale e lesioni personali.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI