Napoli dedica un largo ad Antonio Altamura

Napoli dedica un largo ad Antonio Altamura

Venerdì cerimonia per l’intitolazione di un largo al letterato napoletano Antonio Altamura.

Venerdì 18 alle ore 11,45, alla presenza del sindaco di Napoli Luigi de Magistris, cerimonia di intitolazione del largo posto nella parte finale di via Palizzi (nei pressi della stazione Petraio della Funicolare Centrale), alla memoria del letterato Antonio Altamura dove morì e trascorse gli ultimi anni della sua vita. Evento a cura del Blog SanCarloalleMortelle e dell’Associazione Futura. vi parteciperanno, oltre al sindaco della città, anche l’Assessore alla Cultura Nino Daniele e il Presidente della Commissione Mobilità Giovanni Formisano.

Venerdì 18 sarà l’occasione ancora una volta di onorare un figlio illustre di Napoli che con passione ha amato Napoli e le sue tradizioni linguistiche e culturali ed anche l’opportunità di gioire per quanti hanno a cuore la rinascita della zona delle Mortelle e di Napoli tutta.

Il suo amore per Napoli e la sua lingua, Antonio Altamura lo dimostra pubblicando nel 1957 il Dizionario Dialettale Napoletano – edizioni Fiorentino. I suoi approfonditi studi sul dialetto napoletano lo portarono a scrivere la “Grammatica Napoletana”, il “Vocabolario Italiano – Napoletano”, nonchè i “Proverbi Napoletani”, le “Voci di Napoli” e le numerose ‘Nferte, inerenti a temi storici ed aneddoti di vita napoletani.

Largo intitolato ad Antonio Altamura – Info

Venerdì 18 Settembre ore 11,45
intervengono
Luigi de Magistris
Sindaco di Napoli
Nino Daniele
Assessore alla Cultura
Giovanni Formisano
Presidente Commissione Mobilità
Blog SanCarloalleMortelle
http://salzano-antonio.blogspot.com