Napoli, arrivano i parcheggiatori per passeggini

Napoli, arrivano i parcheggiatori per passeggini

Spuntano in città anche i nuovi parcheggiatori. Due euro per guardare i passeggini

Di parcheggiatori Napoli ne era già piena. Altro volto sfregiato del lato oscuro di una città che si specchia ogni giorno nelle sue due facce. Ma ciò che da qualche giorno, nel quartiere Montesanto, ma chissà che non possa prendere piede anche presto nelle altre zone partenopee, un parcheggiatore ha esposto un cartello con il quale si offre anche per guardare i passeggini.

Parcheggiatore si offre di guardare anche i passeggini per “solo” 2 euro

E il prezzo è comunque standard. I soliti 2 euro, cifra minima, con i quali doversi confrontare ogni volta si cerca di parcheggiare l’auto o il motorino. “È una comodità per chi viene qui con i figli” dicono, però, alcune persone in strada, “spesso non sappiamo dove poterli posizionare perché sono molto ingombranti e questa idea ci agevola”

Passeggini

Il tutto con quella che è diventata una vera e propria “area di parcheggio”, delimitata da cartoni. E in cui alcuni di questi passeggini vengono anche legati con catene. Perchè va bene la presenza del parcheggiatore, però, chi lo sa, forse fidarsi è bene, ma non fidarsi è sempre meglio.