Maltempo in Campania, da martedì tornano le piogge

Maltempo in Campania, da martedì tornano piogge e temporali

Dopo la tregua di questi giorni, il maltempo in Campania tornerà in maniera prepotente con l’inizio della prossima settimana

Il maltempo in Campania concede una tregua e le popolazioni colpite da alluvioni e danni potranno finalmente tirare un sospiro di sollievo, ma purtroppo non per molto. La redazione web del sito www.iLMeteo.it comunica che oggi sarà una giornata prevalentemente soleggiata su buona parte d’Italia, con poche piogge. Da domenica invece una nuova perturbazione atlantica inizierà a coprire il Nord e la Toscana con piogge via via più diffuse e intense su Liguria, Toscana e verso Marche, Umbria e Lazio in nottata. Nuovi temporali e possibili nubifragi su Firenze, Aretino, Senese e verso il Pesarese, Anconetano e Maceratese, in nottata anche su Roma e gran parte del Lazio. Lunedì ancora temporali sul Lazio, piogge su Abruzzo e Molise e il tempo inizia a peggiorare anche sul Casertano.

 

Da martedì piogge e temporali riporteranno il maltempo in Campania

Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it avvisa che martedì piogge e temporali colpiranno ancora la Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia, mentre tra mercoledì e giovedì alto pericolo di nubifragi, allagamenti e alluvioni lampo ancora una volta su gran parte della Sicilia. Sanò inoltre avvisa che da lunedì si attiveranno sull’Italia venti più freschi da Nord/Nordest che faranno calare sensibilmente le temperature notturne sulle regioni settentrionali, con valori molto vicini ai 4/5°. Da giovedì alta pressione su tutta Italia e bel tempo prevalente, anche se con freddo notturno.