jazz

Dal 9 maggio in funzione altri due treni Jazz per pendolari

Da lunedì, in accordo con la Regione, Trenitalia arricchirà la flotta dei convogli per pendolari con l’entrata in servizio di altri due nuovi treni Jazz

In Campania entrano in funzione altri treni Jazz. Da lunedì 9 maggio, in accordo con la Regione, Trenitalia arricchirà la flotta dei convogli per pendolari con l’entrata in servizio di altri due nuovi treni. A distanza di meno di due settimane dalla corsa inaugurale del primo treno, avvenuta lo scorso 26 aprile, salgono a tre i convogli della famiglia Coradia Meridian – costruiti dalla Alstom – utilizzati da Trenitalia sulla rete ferroviaria della Campania.

 

Entro fine anni 12 treni Jazz sosituiranno le vecchie ‘Ale 724’ per i collegamenti metropolitani

Prosegue – si legge in una nota – il rinnovo della flotta (entro quest’anno, 12 treni Jazz sostituiranno le ormai vetuste “Ale 724” finora impiegate per collegamenti metropolitani), anche con l’introduzione di nuove iniziative che innalzano i livelli di comfort e qualità del viaggio. Tra queste il recente avvio del servizio con “pulitore viaggiante”, già attivo su 31 corse. “Anticipando i tempi previsti entrano subito in servizio – ha dichiarato il governatore Vincenzo De Luca – i primi tre treni dei dodici acquistati dalla Regione con un investimento di 84 milioni. Tutti i convogli saranno consegnati entro la fine dell’anno. Era il nostro impegno per migliorare il servizio, un segnale importante per proseguire nella svolta indispensabile anche nel settore dei Trasporti che rappresenta una priorità”.