Salvatore Giordano, oggi la Commissione per decidere sulla morte cerebrale

Oggi la Commissione si riunisce per decretare o meno la morte cerebrale di Salvatore Giordano e decidere i passi da fare

Oggi è il giorno in cui la Commissione, che dovrà valutare le procedure da attuare in caso di morte cerebrale di Salvatore Giordano, si riunirà per svolgere le attività previste per la fase di osservazione per poi pronunciarsi sul da farsi.

Ricordiamo che ieri mattina è stato diramato il comunicato ufficiale dei medici che ha annunciato la procedura «per l’osservazione di morte cerebrale». Gli ultimi elettroencefalogramma, infatti, avevano evidenziato «l’assenza di attività» del cervello. Il termine scientifico della situazione attuale di Salvatore è «coma profondo areflessico». Ciò che preme capire è se ci sia ancora o no attività cerebrale.