zero-100

ZERO-100: grande successo per la clownterapia (VIDEO)

In occasione dell’evento per famiglie ZERO-100, genitori, bambini e nonni hanno affollato piazza Garibaldi. Grande successo per la kermesse.

Intere famiglie formate da bambini, nonni e genitori, hanno affollato Piazza Garibaldi in occasione dell’evento ZERO-100, che ha registrato oltre 4000 presenze.

Per tre giorni la piazza è stata location di tanta musica, spettacoli, colori e risate, grazie ad ospiti come Rosalia Porcaro che si è esibita in “Core ‘ngrato”, la compagnia Afepat degli Artisti innamorati che si sono esibiti in “Napule mille culture”, e con La terra dei comici che ha presentato lo spettacolo “Sogno di una notte di mezza primavera”. Non dimentichiamo, poi, la preziosa partecipazione di Michael Christensen, l’inventore della clownterapia ospite della kermesse in occasione del primo raduno nazionale di Teniamoci per mano, che ha affermato: “Napoli mi emoziona fin dagli anni ’70 quando vi arrivai per la prima volta“.

Grande successo anche per le visite mediche gratuite organizzate dall’AFEPAT e dei laboratori di puppets e clownterapia. Arianna Cavallo, responsabile SEPA, società organizzatrice di “Zero-100”, ha dichiarato: “Siamo davvero soddisfatti perché per tre giorni Piazza Garibaldi è stata sottratta alla desolazione e al degrado. Grazie al villaggio Zero – 100, non solo le famiglie ed i passanti, ma anche i turisti e gli habitué, hanno potuto fruire di spettacoli, animazione e vivacità. Solo la bellezza può vincere sul degrado e aggiungerei: un sorriso allunga la vita. Stiamo pensando già ad una seconda edizione”.

 

ZERO-100: le foto