Ciro Esposito, il “no” dei napoletani alla violenza in ogni sua forma (VIDEO)

La morte del giovane tifoso napoletano ha lasciato senza parole i napoletani, che dicono no alla violenza

Un episodio tragico quello della morte del giovane Ciro Esposito, una città in lutto come ha dichiarato questa mattina il sindaco di Napoli Luigi De MagistrisUna morte derivante dalla violenza negli stadi, una vita spezzata da futili motivi.

Lo stadio dovrebbe essere un luogo di divertimento e in cui poter portare anche i bambini, questo è stato uno dei concetti espressi dalla maggior parte dei napoletaniAbbiamo chiesto loro di esprimere tutto il loro disappunto verso la violenza in tutte le sue forme, e di contribuire con noi a dire basta alla violenza.