martedì, Maggio 18, 2021
HomeSportVincenzo Ferri a caccia del record italiano di apnea in assetto variabile...

Vincenzo Ferri a caccia del record italiano di apnea in assetto variabile senza attrezzi

L’atleta italiano Vincenzo Ferri, testimonial Oceanus, proverà ad abbattere l’attuale record di 73 metri a Procida, nelle acque del golfo di Napoli.

Vincenzo Ferri, atleta napoletano classe 1984, nazionale italiano dal 2014, si immergerà a Procida, nelle acque del golfo di Napoli, per provare a stabilire il nuovo record di apnea in assetto variabile senza attrezzi (Cmas).

«Scenderò con una slitta zavorrata – spiega Ferri – e risalirò a braccia lungo il cavo. L’attuale record è di 73 metri. Proverò a portarlo più ‘giù’ possibile. La quota da raggiungere la capirò solo dopo gli allenamenti ma, se dovessi trovare condizioni mare ideali, punterò alla tripla cifra100 metri».

Il palmares di Vincenzo Ferri

Ferri proverà quindi ad aggiungere questo traguardo a un già ricco palmares che recita 2 volte vice campione del mondo, 2 terzi posti mondiali, 1 vice campione europeo, 4 record italiani, 1 record del mondo e 4 medaglie d’argento al valore sportivo. Ha partecipato a 5 mondiali e 2 europei.

L’appuntamento è per i prossimi 8 e 9 maggio. Il tentativo di stabilire il record verrà trasmesso con immagini in diretta su https://www.facebook.com/Oceanus.it, la pagina ufficiale della onlus Oceanus partner dell’iniziativa e di cui Ferri è testimonial.

Vincenzo Ferri a caccia del record italiano di apnea in assetto variabile senza attrezzi

(photo credit: Maria Saenz)

Vincenzo Ferri a caccia del record italiano di apnea in assetto variabile senza attrezzi
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI