giulio regeni

‘Verità per Giulio Regeni’, anche Napoli vuole sapere cosa è accaduto

Anche Napoli si mobilità per Giulio Regeni. Apparso striscione sulla facciata del Comune per chiedere la verità sul giallo del giovane ricercatore italiano.

Sulla facciata principale di Palazzo San Giacomo, sede del Comune di Napoli, è apparso uno striscione con la scritta ‘Verità per Giulio Regeni’. Per volontà del sindaco della città Luigi de Magistris, l’amministrazione comunale aderito all’iniziativa proposta dall’avvocato della famiglia Regeni e da Amnesty International per chiedere al Governo italiano e alle autorità egiziane che sia fatta chiarezza su quanto accaduto al giovane studente, ricercatore, italiano, trovato morto al Cairo poche settimane fa.

Giallo Giulio Regeni

Ancora oggi non si conosco le cause della sua morte. Cinque versioni diverse in un mese. La morte di Giulio Regeni resta un giallo, il Cairo parla di droga. Ma per molti la verità è un’altra ed è forse più scomoda per il governo egiziano che preferisce probabilmente tacere.