domenica, Giugno 13, 2021
HomeCronacaVeleni e gas tossici nella Galleria Vittoria

Veleni e gas tossici nella Galleria Vittoria

Il Provveditorato alle opere pubbliche, esaminando la Galleria Vittoria, ha invitato il Comune di Napoli a prendere dei provvedimenti.

Nel documento ufficiale si segnala la presenza di emissioni inquinanti da gas di scarico non sostenibile, il pericolo sarebbe soprattutto per pedoni e ciclisti.

Il sopralluogo alla Galleria Vittoria

Gli esperti del Provveditorato alle Opere Pubbliche, nel sopralluogo alla Galleria Vittoria, hanno rilevato una fortissima concentrazione di emissioni inquinanti da gas di scarico.

Al sopralluogo è seguito un documento ufficiale, giunto al Comune di Napoli, nel quale si invita a segnalare il divieto di transito per i pedoni e per le bici, a causa dei troppi veleni.

Raffaele Del Giudice, vicesindaco di Napoli con delega all’Ambiente, ringraziando il Ministero dei Trasporti per l’interesse ha però smentito il pericolo, sostenendo la presenza in galleria di gruppi moto ventilanti di alta tecnologia in grado di rilevare il superamento dei livelli di guardia dei fumi delle automobili e fare scattare un allarme. E ha chiesto proprio al Ministero di accelerare le procedure per sbloccare i fondi che consentirebbero di migliorare la qualità dell’aria con l’acquisto di nuovi bus e l’ampliamento della rete metropolitana.

Tra gli altri adempimenti richiesti per il miglioramento della sicurezza della circolazione nella Galleria Vittoria inoltre spicca quello che riguarderebbe il semaforo in fondo al tunnel, in direzione del Molosiglio. Il rosso di quel semaforo dura 45 secondi e ciò può essere pericoloso per quelli che vanno in moto e rischiano di rimanere esposti agli scarichi delle automobili per troppo tempo. Il suggerimento sarebbe dunque quello di ripristinare il semaforo all’ingresso del tunnel, dal lato del Chiatamone, per evitare il formarsi delle code all’interno e il conseguente aumento della concentrazione di fumi tossici.

 

Veleni e gas tossici nella Galleria Vittoria
Donatella De Tora
Laureata in Filosofia, ed Editor. Mi interessano i libri e le storie, sopra ogni cosa.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI