domenica, Ottobre 24, 2021
HomeCronacaNapoli, vandalizzata e subito ripristinata la targa dedicata a Fabrizia Ramondino

Napoli, vandalizzata e subito ripristinata la targa dedicata a Fabrizia Ramondino

La targa dedicata a Fabrizia Ramondino, la grande scrittrice scomparsa nel 2008, è stata affissa soltanto ieri sulle rampe di Salita Tarsia

Neanche il tempo di inaugurare le scale Fabrizia Ramondino a Napoli che subito ignoti hanno vandalizzato la targa dedicata alla grande scrittrice scomparsa nel 2008 e affissa soltanto ieri sulle rampe di Salita Tarsia.

Un evento a dir poco inspiegabile perché Fabrizia Ramondino rappresenta una figura assolutamente non divisiva, da qualunque punto di vista la si voglia vedere, e che anzi attraverso la sua arte eé riuscita a unire tutte le anime della nostra citta’” afferma in una nota l’Assessore alla Toponomastica Alessandra Clemente.

Immediato l’intervento del Comune per procedere alle operazioni di recupero: “Grazie al lavoro congiunto con l’Assessore alle Pari Opportunita’ Francesca Menna e tramite la Napoli Servizi, siamo riusciti nel giro di poche ore a pulire e ripristinare la targa – spiega ancora Alessandra Clemente. (Canti e balli in strada a Pozzuoli: multati 3 neomelodici e denunciata nota “tiktoker”)

Naturalmente provvederemo, attraverso il lavoro delle forze dell’ordine, e ringrazio il Questore che ho personalmente sentito sull’accaduto, a vigilare perche’ atti di questo tipo non si ripetano. Tra le attivita’ immediatamente messe in campo dal Comune c’e’ stata anche quella dell’acquisizione delle immagini di una telecamera presente sul posto le cui immagini sono ora al vaglio della Polizia locale“.

Non sara’ l’azione di pochissimi – prosegue – a svilire l’immagine di quello che abbiamo fatto ma anzi, questo ci ricorda come salvaguardare la legalita’ e preservare la diffusione della cultura, in tutti i quartieri e tra tutte le classi sociali, anche attraverso l’affissione di una semplice targa, siano due delle sfide centrali per Napoli” conclude.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI