lunedì, Giugno 21, 2021
HomeCronacaVaccini a Napoli, si riparte: oggi solo in città 11.500 convocati

Vaccini a Napoli, si riparte: oggi solo in città 11.500 convocati

La riapertura è certa fino a domenica, poi tutto dipenderà dalla disponibilità dei vaccini a Napoli per i primi giorni della prossima settimana.

Centri riaperti per i vaccini a Napoli, ieri duemila persone alla Mostra d’Oltremare e altrettante a Capodichino. E’ ripartita a pieno ritmo la macchina vaccinale dopo l’arrivo delle 215.000 dosi Pfizer all’aeroporto di Capodichino. Ricostituite le scorte, riaprono oggi anche alcuni piccoli centri dell’Asl Napoli 2 che da lunedì a ieri ha dedicato la rimanente parte dei vaccini solo ai richiami, interrompendo le prime dosi. La riapertura è certa fino a domenica, poi tutto dipenderà dalla disponibilità dei vaccini per i primi giorni della prossima settimana.

Vaccini a Napoli, si riparte: oggi in città 11.500 convocati

La ripartenza, dopo due giorni di stop dei due maggiori hub vaccinali partenopei, dipendeva dall’arrivo dei vaccini a Napoli.

Da oggi quindi l’Asl Napoli 1 riparte a pieno regime con 11.508 convocati nella sola città di Napoli. Alla Mostra d’Oltremare sono state convocate 4.500 persone, all’hangar di Capodichino 4.000, al Museo Madre 600, alla Stazione Marittima 1.000, alla Fagianeria di Capodimonte 1.408.

Vaccini a Napoli, si riparte: oggi solo in città 11.500 convocati
Francesco Monaco
Napoletano, giornalista, autore del romanzo 'Baciami prima di andare'. A tratti sognatore e pensatore. In attesa di capire il resto, forse di niente
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI