domenica, Maggio 22, 2022
HomeAttualitàUcraina, dal Comune di Napoli form per mettere a disposizione alloggi

Ucraina, dal Comune di Napoli form per mettere a disposizione alloggi

E’ presente sul sito del Comune di Napoli, un form per accogliere la disponibilità da parte di associazioni, residenti e professionisti a fornire aiuti alla popolazione ucraina

E’ on line, sul sito istituzionale del Comune di Napoli, un form utile per accogliere la disponibilità da parte di associazioni, residenti e professionisti a fornire aiuti concreti alla popolazione ucraina in difficoltà. Per aiutare famiglie, donne, bambini e persone in pericolo in fuga dall’Ucraina si potranno mettere a disposizione alloggi privati, strutture alberghiere e extra alberghiere, posti in comunità, stanze in conventi, contribuire alla raccolta di farmaci, offrirsi come traduttori/mediatori culturali, supporto psicologico.

Intanto, dopo la riunione di questa mattina in Prefettura, con il prefetto di Napoli, Claudio Palomba, il sindaco Gaetano Manfredi, l’assessore alle Politiche sociali Luca Trapanese, i consoli dell’Ucraina ed esponenti della Croce Rossa Italiana e della Caritas, sono stati organizzati i primi step di accoglienza per i profughi.

LEGGI ANCHE: Ucraina, un bimbo profugo a Caserta: “Ci sono cantine per le bombe?”

In accordo con la Regione Campania, presso l’albergo Covid dell’ospedale del Mare (168 posti) saranno effettuati screening completi sia per escludere contagi che per gestirli e per verificare la situazione sanitaria generale degli ospiti. Successivamente i profughi saranno dislocati in diverse strutture come la struttura comunale di Marechiaro (55 posti) e i Cas di Napoli (40 posti), Benevento (30 posti), Salerno (31 posti), Caserta (50 posti), Avellino (30 posti) ai quali si aggiungono la disponibilità della Croce Rossa per 25 posti, e altre realtà più piccole come Casa di Tonia e Fondazione Massimo Leone e tanti privati.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI