Turista giapponese finisce all’ospedale dopo uno scippo

Trauma cranico per una turista giapponese caduta in seguito ad uno scippo

Una turista giapponese, nel tentativo di difendere la borsa da uno scippo, è caduta e ha riportato un trauma cranico. Il fatto è successo a corso Umberto.

La donna stava camminando per corso Umberto, per raggiungere la stazione di piazza Garibaldi. Si trovava insieme al marito, quando uno scooter l’ha raggiunta. In sella al veicolo c’era un rapinatore che l’ha strattonata con violenza per rubarle la borsa, l’ha poi trascinata lungo il marciapiede, mentre la donna cercava di non lasciare la presa.

La turista ha battuto la testa ed è stata trasportata al Loreto Mare. Trauma cranico commotivo è la diagnosi, la prognosi è di 10 giorni.